Body Language Communication: tecniche di comunicazione non verbale

cnvLa comunicazione non verbale

La CNV comprende segnali non verbali, comportamenti non verbali, indicatori non verbali e così via, in quanto fa riferimento anche a codici e canali comunicativi non necessariamente corporei (es. gestione del tempo, contesto ambientale, ecc.).
Le persone interagiscono in modo visibile, comunicando continuamente tra loro non soltanto contenuti verbali, ma informazioni circa le loro intenzioni, gli interessi, i sentimenti e le idee, che vogliano farlo o no.

Le tecniche di comunicazione tradizionalmente sono competenze razionali, gestite dalla mente cosciente. Imparare tali tecniche non è sufficiente a garantire che la nostra comunicazione sia efficace, perché nella comunicazione entrano in gioco numerosi fattori irrazionali che affondano le radici nel nostro background, ossia nel nostro inconscio, come appunto movimenti involontari, emozioni, sudorazione, la mimica, che ci portano talvolta fuori binario…

Contenuti

  • Imparare a gestire le proprie emozioni, così da poter utilizzare efficacemente le tecniche razionali.
  • Essere a proprio agio in qualsiasi situazione comunicativa.
  • Progettare interventi e presentazioni efficaci e strutturare i messaggi.
  • Intervenire sulla propria postura relazionale e incrementare la consapevolezza del proprio stile.
  • Utilizzare le leve emozionali e razionali in funzione delle audience.