General Data Protection Regulation

Il Regolamento UE 679/2016

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati 679/2016 (GDPR) è il testo normativo in materia di protezione dei dati direttamente attuativo per tutti i 28 Paesi dell’UE, senza bisogno di alcun recepimento.

Visto il crescente aumento degli attacchi informatici, il GDPR mira a prevenire la violazione dei dati personali migliorando la sicurezza delle informazioni per tutti coloro che vivono negli stati membri dell'UE. Il Regolamento è entrato in vigore il 25 maggio 2018 e si applica a tutte le aziende che trattano e processano i dati personali dei residenti nell’Unione Europea.

La considerazione che emerge prima facie è che il Nuovo Regolamento stabilisca obblighi di compliance eccessivamente rigorosi nei confronti degli operatori che trattano dati personali. Tuttavia, da una lettura più attenta si evince come l’adozione di tale strumento normativo, prevedendo l’applicazione di una disciplina unica in tutta l’Unione Europea, di fatto elimini la disarmonia e, dunque, l'incertezza giuridica derivante da normative differenti per ciascuno Stato membro; ne consegue, altresì, la riduzione dei costi e della burocrazia che derivano dalle diverse normative nazionali, di guisa che l'impresa non può che beneficiarne in punto di business riorganizzando i propri flussi informativi.

E' intuitivo che in tal modo, considerando il GDPR come strumento di riduzione dei rischi e nel contempo leva riorganizzativa per l'azienda, non solo si eviteranno i rischi sanzionatori, ma si avrà la possibilità concreta di attuare un vero e proprio cambio di mentalità, o meglio, una rivoluzione culturale tale da aumentare le capacità concorrenziali dell’azienda sul mercato nazionale e internazionale.

Il Corso di base fornisce un'introduzione al GDPR e un focus sulle implicazioni e i requisiti legali che si applicano alle organizzazioni di ogni dimensione nell'Unione Europea.

Contenuti

  • Evoluzione europea della normativa in materia di tutela della Privacy: il GDPR Regolamento UE 2016/679.
  • Il principio generale di protezione dei dati.
  • Il trattamento dei dati e relativi adempimenti.
  • Informative e registro trattamenti.
  • I soggetti interessati al trattamento dei dati e rispettive funzioni.
  • La responsabilità derivante dal trattamento dei dati.
  • Il quadro sanzionatorio.
  • La circolazione delle informazioni: forme di tutela.

Destinatari

  • Direttori o manager aziendali che vogliono capire come i requisiti del GDPR influenzeranno la propria azienda.
  • Professionisti che lavorano con dati personali di utenti e clienti.

ULTIMI CONTRIBUTI